Rassegna > Problemi nel riconsocere le emozioni? Tutta colpa del testosterone...

L'alessitimia Ŕ una terminologia usata per identificare un insieme di deficit della competenza emotiva ed emozionale, palesato dall'incapacitÓ di mentalizzare, percepire, riconoscere e descrivere verbalmente i propri e gli altrui stati emotivi.

I soggetti affetti da questa problematica non riescono a parlare dei propri sentimenti e neppure a spiegare le emozioni altrui.
Fino ad ora l`alessitimia era ritenuta strettamente legata a depressione e invecchiamento, uno studio finlandese invece ha messo in discussione questa tesi. Una ricerca del Kuopio Psychiatric Center pubblicato su Psychotherapy and Psychosomatics  ha individuato come il testosterone abbia un ruolo fondamentale nello sviluppo di questa patologia.
I suddetti ricercatori hanno studiato 1.400 uomini adulti, tra 25 e 65 anni di etÓ, ai quali hanno chiesto di rispondere ad una serie di questionari per tre anni. I test hanno rivelato che, indipendentemente dall`etÓ, gli uomini che soffrivano di ipogonadismo, malattia associata alla scarsa produzione dell`ormone maschile, il testosterone, manifestavano segni pi¨ evidenti di alessitimia.

PsicologiOnline.net - Elenco Psicologi e Psicoterapeuti Online